01-08-2014 07:45
Ansa Sport:

News

Pubblicato il: 27.04.2010

FIHP/ Gli Interprovinciali di corsa su strada "promuovono" la pista del Della Vittoria

Entusiastico accoglimento per l’impianto, che a ragione, è stato definito dallo stesso Presidente della Federazione Internazionale, Aracu, il migliore del mondo per le gare su strada.

Nella impareggiabile cornice dello Stadio della Vittoria di Bari si sono svolti domenica 25 aprile i campionati interprovinciali di corsa su strada, aperti a tutte le categorie. La formula ha consentito un ulteriore confronto fra i migliori atleti della regione, pur assegnando i titoli separatamente per ogni provincia.
Entusiastico accoglimento per l’impianto, che a ragione, è stato definito dallo stesso Presidente della Federazione Internazionale, Aracu, il migliore del mondo per le gare su strada, sia per il circuito che per il contesto in cui è collocato.
Non hanno nascosto la propria soddisfazione il Vicepresidente della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, Michele Grandolfo, che ha fortemente voluto la realizzazione del circuito e l’assessore allo sport del Comune di Bari, Elio Sannicandro, cui va il merito di aver dotato Bari di un impianto per il pattinaggio che colloca la città ai vertici del rotellismo mondiale.
Anche il pluricampione del mondo di velocità, Gregory Duggento, ha espresso il suo compiacimento per la spettacolare realizzazione.
Proprio per questo, a margine dei campionati, si sono gettate le basi per chiedere alla FIHP l’organizzazione dei Campionati Italiani assoluti di corsa per il 2011. L’assessore Sannicandro ha assicurato il massimo appoggio dell’Amministrazione comunale per la candidatura di Bari e, da parte sua, il Vicepresidente Grandolfo ha confermato il suo impegno affinché l’evento approdi a Bari.


I risultati

Seniores femm.li
m. 500 sprint. BRINDISI: Altare Valeria (Rotellistica Libertas BR); FOGGIA: Turchiarelli Giovanna (Arpi patt.ri), Forte Dina (Arpi patt.ri), D’Adduzio Federica (Arpi patt.ri) .
m. 5000 in linea. BRINDISI: Altare Valeria (Rotellistica Libertas BR);  FOGGIA: Turchiarelli Giovanna (Arpi patt.ri), Forte Dina (Arpi patt.ri), Ferrante Stefania (Arpi patt.ri).
m. 3000 americana a squadre: FOGGIA: Turchiarelli Giovanna, Forte Monica, D’Adduzio Federica (Arpi patt.ri).

Seniores maschili
m. 500 sprint. BARI LAMANNA GIANFRANCO (ROLLER TEAM MONOPOLI), DANESE ANGELO (ROLLER TEAM MONOPOLI); FOGGIA Bonora Marco (Arpi), Petrozzi Mauro (Arpi), Di Corcia Daniele (Pol. Daunia); LECCE Castellano Visaggi Ernesto (Don Bosco corsa); TARANTO: Rizzo Gianluca (Duggento team), Alessano Gianpasquale  (Duggento team), Mocavero Flavio (Duggento team):
m. 5000 in linea. BARI : Lamanna Gianfranco (Roller team Monopoli), Danese Angelo (Roller team Monopoli); FOGGIA:  Bonora Marco (Arpi), Petrozzi Mauro (Arpi), Di Corcia Daniele (Pol. Daunia); LECCE Castellano Visaggi Ernesto (Don Bosco corsa); TARANTO: Alessano Gianpasquale  (Duggento team), Rizzo Gianluca (Duggento team), Mocavero Flavio (Duggento team).

Juniores femm.li
m. 500 sprint. BARI: Giannuzzi Alexandra (Roller team Monopoli), FOGGIA: Longo Antonietta (Arpi), Forte Monica (Arpi); LECCE Castellano Visaggi Angela (Don Bosco corsa).
m. 5000 in linea. BARI: Giannuzzi Alexandra (Roller team Monopoli); FOGGIA: Longo Antonietta (Arpi), Forte Monica (Arpi); LECCE Castellano Visaggi Angela (Don Bosco corsa).

Juniores maschili
m. 500 sprint. TARANTO: Moscogiuri Pierluigi (Duggento team), Carbone Matteo (Duggento team), Fina Andrea (Patt.ri Speedy Gonzales).
m. 5000 in linea. TARANTO: Carbone Matteo (Duggento team), Marasco Leonardo (Duggento team), Fina Andrea (Patt.ri Speedy Gonzales).

Allievi femm.li
m. 500 sprint. BARI: Renzi Elisa (Cus Bari), Brunetti Rosa (Roller team Monopoli), Allegretti Rosanna (Roller team Monopoli). FOGGIA: Ferrante Alessandra (Arpi), D’Adduzio Ilaria (Arpi), Raimondi Michela (Pattinaggio FG). TARANTO: Mocavero Serena (Duggento team).




« Torna indietro

Bari, apertura iscrizioni primo seminario Coerver Coaching

Bari, apertura iscrizioni primo seminario Coerver Coaching
Organizzato per l’8 giugno dalla Scuola Regionale dello Sport, è il programma di insegnamento del calcio più utilizzato al mondo


Area riservata Scuola Sport




Utente inesistente o non ancora abilitato!